Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il CittadinoAvere una famigliaPerdere una persona cara ╗ Autorizzazione al seppellimento, trasporto, esumazione, estumulazione, traslazione ordinaria e straordinaria

Menu di navigazione della sottosezione


Perdere una persona cara

Contenuto della pagina


Avere una famiglia

AUTORIZZAZIONE AL SEPPELLIMENTO, AL TRASPORTO, ESUMAZIONE, ESTUMULAZIONE, TRASLAZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA


Informazioni

ll familiare del defunto, o l'Impresa di Onoranze Funebri, acquisita tutta la documentazione necessaria relativa all'evento, si reca presso l'Ufficio di Stato Civile per ottenere il permesso di seppellimento (se il decesso avvenuto nel Comune di Grosseto). Se il luogo di tumulazione Ŕ nel Comune o nell'ambito della  Regione Toscana l'Ufficiale di Stato Civile incaricato, rilascia anche l'autorizzazione al trasporto. Competente al rilascio dell'autorizzazione al trasporto fuori della Regione Toscana Ŕ l'Azienda U.S.L. n. 9 di Grosseto. Nel caso di trasporto funebre diretto all'Estero deve essere rilasciato il Passaporto Mortuario. Se il trasporto  Ŕ destinato ad un Paese che non aderisce alla Convenzione di Berlino (10/02/1937), deve essere acquisito oltre a tutta l'idonea documentazione, il NULLA OSTA per l'introduzione del corpo nel proprio Paese rilasciato dall'AutoritÓ competente dello Stato verso cui Ŕ diretto.

Stati aderenti alla Convenzione di Berlino:

AUSTRIA, BELGIO, CILE, DANIMARCA, EGITTO, FRANCIA, GERMANIA, ITALIA, MESSICO, OLANDA, PORTOGALLO, REPUBBLICA CECA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO, ROMANIA, SLOVACCHIA, SVIZZERA, TURCHIA.

Per il trasporto da e per la Santa Sede opera la Convenzione del 28/04/1938.

Dette Convenzioni disciplinano l'autorizzazione al trasporto del  corpo del defunto, ma non i resti mortali, ossa o ceneri,  che rimangono di competenza del Sindaco ( Ufficiale di Stato Civile).

L'istanza e il Passaporto Mortuario sono soggetti all'imposta di bollo. 

ESUMAZIONE , ESTUMULAZIONE,  TRASLAZIONE ODINARIA E STRAORDINARIA

L'esumazione e l'estumulazione sono le operazioni cimiteriali che vengono condotte al termine del periodo di assegnazione della sepoltura in terra (10 anni) o trascorsa la durata della concessione di un loculo o di una celletta ( normalmente 40 anni), per esumazioni o estumulazioni straordinarie e ordinarie si segue il disposto del D.P.R. 285/90 e il Regolamento dei Servizi Cimiteriali e Funebri del Comune di Grosseto aggiornato alla D.C.C. n. 97/2001 - Testo in vigore dal 29/09/2001.

L'esumazione ed estumulazione hanno come finalita' la raccolta delle spoglie mortali in una cassettina/ossario per permettere alla famiglia di scegliere la successiva destinazione del proprio congiunto.

 

Modulistica

Normativa/e di riferimento

Contatti interni

  • Ufficio di Stato Civile

Via A.Saffi 17 in Grosseto

Telefoni: 0564 488 721 - 726 - 569 - 731 - 767

Fax: 0564 488 732

Email: ufficio.statocivile[at]comune.grosseto.it

    Orario: dal Lunedý al Venerdý dalle ore 8,30 alle ore 13,00

    Martedý e Giovedý dalle 15 alle 17

    Contatti ad enti/uffici esterni

    ***

    Link utili

    Pubblicata da: Lucia Sani | Pagina modificata: 26.01.2016 17:14 | Pagina creata: 29.01.2008 15:09








    ´┐Ż 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!