Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il Comune » Gli Uffici del Comune » Entrate Patrimonio e Servizi al cittadino ed alle imprese » Servizio Entrate » Tributi » Delibera Detrazione Anno 2006

Menu di navigazione della sottosezione


Entrate Patrimonio e Servizi al cittadino ed alle imprese

Contenuto della pagina


Servizio Entrate

Delibera Detrazione Anno 2006


Deliberazione n.714 adottata nella seduta del 28/12/2005

LA GIUNTA COMUNALE


VISTO l' art. 8 del D. Lgv. 30 Dicembre 1992 n. 504 e successive modifiche e integrazioni che demanda all' Amministrazione Comunale la determinazione dell' entità della detrazione da riconoscersi sull' Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.) per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale;

CONSIDERATO che le aliquote relative all' Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.) per l' anno 2006 sono fissate mediante altro atto deliberativo;

ATTESO che, in base al 3 comma del richiamato D. Lgv, l' importo della detrazione per ciascuna unità immobiliare adibita ad abitazione principale può essere elevato da £. 200.000 (pari a € 103,29) fino a £. 500.000 ( pari a € 258,23) nel rispetto degli equilibri di bilancio;

RITENUTO, avvalendosi della richiamata facoltà concessa all' Amministrazione Comunale, di determinare in € 150,00 (centocinquanta) la detrazione da riconoscere alla generalità dei titolari degli immobili adibiti ad abitazione principale;

CONSIDERATO che, nei confronti di alcuni cittadini ultrasettantenni residenti nel comune, risulta essere stato attivato da parte dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) il riconoscimento previsto in favore dei soggetti disagiati di cui all'art. 38 della Legge 28.12.2001 n. 448 (Finanziaria 2000);

RITENUTO socialmente significativo intervenire ulteriormente nei confronti della richiamata categoria di cittadini attraverso la riduzione dei tributi di competenza comunale;

VISTO il D. Lgs. 18/08/2000 n. 267;

DELIBERA

  1. Di determinare, nella misura unica di € 150,00 (centocinquanta) per l' anno 2006, la detrazione applicabile a ciascuna unità immobiliare destinata ad abitazione principale;
  2. Di stabilire che nei confronti dei soggetti passivi che versano nelle condizioni di cui all'art. 38 della Legge 28.12.2001 n. 448, la detrazione per l'abitazione principale è elevata fino a € 250,00 (duecentocinquanta);
  3. Di comunicare al Concessionario per la Riscossione dei Tributi per la provincia di Grosseto, e alle altre autorità competenti, le detrazioni stabilite ai precedenti punti;
  4. Di trasmettere la presente deliberazione al Ministero dell' Economia e delle Finanze - Dipartimento per le Politiche Fiscali - Ufficio Federalismo Fiscale.
  5. Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente esecutiva ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D. Lgs. 267/2000.
Autore: S.E.D. | Pagina modificata: 05.02.2008 08:52 | Pagina creata: 09.01.2008 10:32








� 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!