Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il Comune » Gli Uffici del Comune » Risorse finanziarie, welfare, turismo, cultura e sport » Ufficio Sport » Bando gestione imp.sport.circoscrizionali

Menu di navigazione della sottosezione


Risorse finanziarie, welfare, turismo, cultura e sport

Contenuto della pagina


Ufficio Sport

Bando gestione imp.sport.circoscrizionali


COMUNE DI GROSSETO UFFICIO SPORT

BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO IN GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI CIRCOSCRIZIONALI

 

Il Direttore dell'Ufficio Sport del Comune di Grosseto, in esecuzione alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 18.02.2005, con la quale è stato approvato il Regolamento per la gestione degli impianti sportivi comunali (di seguito sinteticamente indicato col termine "Regolamento"), bandisce una serie di gare per l'affidamento della gestione delle seguenti strutture sportive per un periodo di 3 anni, e comunque fino al 31 luglio 2008: CIRCOSCRIZIONE N. 2 CENTRO :

  • Impianti tennis Via Manetti
  • Palestra n.1 di Via T.Speri - (atrio - 1° lato sx)
  • Palestra n.2di Via T.Speri - (atrio - 2° lato dx)
  • Palestra n.3 di Via T.Speri - (atrio - 1° lato dx)
  • Palestra n.4 di Via T.Speri - (atrio - 2 lato sx)
  • Palestra n.5 di Via T.Speri - (atrio - frontale)
  • Impianto polivalente Via Leoncavallo
  • Impianto polivalente località Casalecci

CIRCOSCRIZIONE N. 3 GORARELLA:

  • Polivalente Via Del Sarto

CIRCOSCRIZIONE N. 4 PACE:

  • Polivalente Via Portogallo
  • Impianti bocce e tennis di Via Romania
  • Campo di calcio Via Monterosa
  • Campo di calcio di Via Austria
  • Tennis coperto di Via Austria
  • Campo di calcio di Via Adda

CIRCOSCRIZIONE N. 5 ALBERESE - RISPESCIA

  • Campo di calcio località Alberese

CIRCOSCRIZIONE N. 6 MARINA DI GROSSETO

  • Palestra Via Maroncelli
  • Pattonodromo di Via Montreuil
  • Impianti Tennis e polivalente Via Fucini
  • Campo di calcio località Il Cristo

CIRCOSCRIZIONE N. 7 BRACCAGNI - MONTEPESCALI

  • Campo di calcio e pista polivalente Braccagni

CIRCOSCRIZIONE N. 8 ISTIA - ROSELLE - BATIGNANO

  • Campo di calcio e polivalente Batignano
  • Campo di calcio e polivalente Roselle
  • Campo di calcio Istia d'Ombrone
  • Polivalente località Stiacciole

Scopo delle gare è quello di individuare un soggetto che intenda gestire l'impianto in modo da promuovere la diffusione della pratica sportiva nel territorio, con particolare riferimento alla funzione sociale e riabilitativa dello sport a vantaggio dei cittadini.
Sono ammessi a partecipare al bando sia le società sportive, sia le Federazioni sportive, sia gli Enti di promozione sportiva, sia raggruppamenti fra essi, purchè in regola con i pagamenti di qualunque natura nei confronti dell'Amministrazione Comunale alla data di scadenza del bando e che pratichino la disciplina sportiva attinente all'impianto in gara. Per ciascun impianto dovrà essere presentata una specifica separata domanda di partecipazione.
Nella domanda, alla quale dovranno essere allegati sia lo statuto che l'atto costitutivo, dovrà essere indicato e documentato quanto segue:

  1. disciplina sportiva prevalente praticata dal soggetto partecipante
  2. territorio prevalente nel quale opera il soggetto ( circoscrizione comunale o altra località)
  3. sede societaria
  4. eventuale presenza al proprio interno di centri di avviamento allo sport giovanili
  5. numero dei tesserati
  6. anzianità societaria
  7. affiliazione a federazione sportiva nazionale
  8. affiliazione ad ente di promozione sportiva
  9. numero insegnanti ISEF che operano nel sodalizio per la disciplina sportiva praticata nell'impianto
  10. numero istruttori federali abilitati che operano nel sodalizio

I dati indicati nella domanda devono essere afferenti all'anno sportivo 2004 - 2005. Nella domanda il Rappresentante legale deve dichiarare di aver preso visione del Regolamento e di impegnarsi a rispettarlo in ogni suo aspetto -pena la revoca immediata dell'assegnazione-, così come tutti gli altri atti attinenti la gestione dell'impiantistica sportiva emanati dall'Amministrazione. La graduatoria fra i partecipanti sarà stilata sulla base dei criteri di cui all'art 15 del Regolamento. Avranno comunque priorità di assegnazione i soggetti aventi titolo che accompagnino la domanda con un progetto di adeguamento miglioramento e/o ristrutturazione dell'impianto attraverso propri investimenti e che siano considerati ammissibili da parte dell'Amministrazione Comunale. In tal caso il periodo di affidamento della gestione potrà avere durata maggiore legata all'entità dell'investimento che si intenderebbe effettuare. Nell'eventualità di proposte di investimento concorrenti sarà privilegiato il progetto ritenuto più significativo dal punto di vista della valorizzazione dell'impianto sportivo. La struttura potrà essere visionata dagli interessati previo appuntamento con l'Ufficio Sport del Comune (tel 0564/427891). Al medesimo Ufficio ci si potrà rivolgere per ulteriori chiarimenti, nonchè per prendere visione dello schema di convenzione che disciplinerà la gestione dell'impianto. La domanda sottoscritta dal Rappresentante Legale del soggetto partecipante dovrà essere presentata in carta semplice (unitamente alla fotocopia di un documento di identità del firmatario) al protocollo generale del Comune (Piazza Duomo 1) a partire dal 11 ottobre 2005 ed entro il termine tassativo delle ore 13 del giorno 11 novembre 2005. La data di scadenza si riferisce inderogabilmente alla consegna brevi-manu. Non saranno prese in considerazione domande inoltrate tramite il servizio postale. Oltre detto termine non sarà ritenuta valida alcuna domanda e non potrà essere presa in considerazione documentazione integrativa, a meno che non sia richiesta dall'Amministrazione Comunale. La busta sigillata dovrà riportare la seguente indicazione: "Domanda di partecipazione per l'assegnazione dell'impianto sportivo denominato _____________ sito in __________ Via____________________ n___ Per quanto non previsto dal presente bando si fa riferimento al Regolamento.

 

IL DIRIGENTE (Dr. Giulio Balocchi)

 

Grosseto, 11 ottobre 2005

Autore: S.E.D. | Pagina modificata: 07.03.2008 09:04 | Pagina creata: 07.03.2008 09:02








� 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!