Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il ComuneGli Uffici del ComuneSegreteria GeneraleServizio Affari IstituzionaliUfficio elettoraleElezioni ╗ Elezioni comunali

Menu di navigazione della sottosezione


Segreteria Generale

Contenuto della pagina


Servizio Affari Istituzionali

Elezioni comunali


Informazioni

Elezioni comunali

Possono votare per l'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale:

  • Tutti i coloro che: hanno la cittadinanza italiana, sono iscritti nelle liste elettorali del Comune di Grosseto, ed hanno compiuto il 18░ anno di etÓ alla data del primo giorno della votazione.

  • I cittadini stranieri appartenenti a Stati membri dell'Unione europea residenti nel Comune di Grosseto. (1)

Cittadini italiani residenti all'estero

Tutti i cittadini italiani residenti all'estero iscritti nelle liste elettorali del Comune di Grosseto, per poter esercitare il diritto di voto, devono recarsi presso il proprio Comune di iscrizione elettorale in Italia, ad essi viene inviata una cartolina avviso recante le indicazioni relative alle elezioni in corso.

(1) Cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea residenti in Italia

La legge 6 febbraio 1996, n. 52 e il D.Lgs. 12 aprile 1996, n. 197 di attuazione della Direttiva 94/80/CE concernente le modalitÓ di esercizio del diritto di voto e di eleggibilitÓ alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza, riconosce ai cittadini dell'Unione europea residenti in Italia il diritto di esercitare il voto solamente per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale e di essere eleggibili alla carica di consigliere (restando esclusa la possibilitÓ di candidarsi alla carica di Sindaco e vice-Sindaco). Il cittadino straniero che intende esercitare questi diritti deve richiedere l'iscrizione in una apposita lista elettorale "aggiunta", presentando una domanda all'Ufficio Elettorale del Comune di Grosseto. I 27 Stati dell'Unione europea oltre l'Italia, sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

 

 

Modulistica

  • Rendicontazione spese elettorali
    La legge n. 96/2012 obbliga tutti i candidati a sindaco o a consigliere comunale nei Comuni ncon popolazione superiore a 15.000 abitanti a rendicontare al CO.RE.G.E. le spese sostenute per la campagna elettorale. Sono disponibili: la lettera della Corte di Appello di Firenze, un vademecum, un modulo per dichiarazioni negative ed un modulo per dichiarazioni positive.

Normativa/e di riferimento

D.P.R. n. 570 del 16/05/1960

D.Lgs. n. 197 del 12/04/1996

Legge n. 215 del 23/11/2012

Contatti interni

Contatti ad enti/uffici esterni

Link utili

Autore: Lorenzo Carlesso | Pagina modificata: 19.12.2018 11:22 | Pagina creata: 04.05.2010 11:51








´┐Ż 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!