Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il Cittadino » Abitare a Grosseto » Emergenze e sfratti » Assegnazione alloggi

Menu di navigazione della sottosezione


Emergenze e sfratti

Contenuto della pagina


Abitare a Grosseto

Assegnazione di alloggi in emergenza abitativa


Informazioni

Emergenza abitativa

Il Comune ha acquistato nel 2001 l’ex residence denominato “Il Poggio”, in località Roselle per accogliere i nuclei familiari che si trovano in condizioni di emergenza abitativa.

"Il Poggio" ricomprende circa 90 unità abitative, tra mono e bilocali, dotati di bagno,corrente elettrica, acqua calda e riscaldamento. Sono assicurati i servizi di pulizia,custodia, manutenzione delle parti comuni, sia interne che esterne, comprese le aree a verde. L’ Amministrazione comunale si sta impegnando per  ristrutturare il residence, al fine di rendere la struttura sempre più adatta all’accoglienza dei nuclei in emergenza. Il Poggio,  negli ultimi anni ha visto un transito molto elevato di nuclei familiari, che ha comportato una usura dell’ambiente progressiva e costante dovuta in parte alla mancanza di rispetto del bene pubblico messo a disposizione.

Chi può accedere all'emergenza abitativa

Possono presentare domanda di emergenza abitativa tutti i cittadini, residenti da almeno tre anni nel Comune di Grosseto, che si trovano nelle condizioni indicate dal Regolamento Comunale di Emergenza abitativa approvato dal C.C. con atto n° 75/2015.

Le domande, redatte su apposito modello, possono essere presentate in qualsiasi momento  presso gli uffici preposti del COESO. Per ulteriori informazioni, si rimanda l'utenza al sito web del COESO.

Modulistica

Normativa/e di riferimento

Contatti interni

Contatti ad enti/uffici esterni

Link utili

Pubblicata da: S.E.D. | Pagina modificata: 18.10.2016 15:16 | Pagina creata: 15.01.2008 10:59








� 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!