Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Il Comune » Gli Uffici del Comune » Entrate Patrimonio e Servizi al cittadino ed alle imprese » Servizi Demografici » Variazione di residenza e carta d'identità elettronica

Menu di navigazione della sottosezione


Entrate Patrimonio e Servizi al cittadino ed alle imprese

Contenuto della pagina


Servizi Demografici

Variazione di residenza e carta d'identità elettronica


Dal 1° luglio 2018 parte la sperimentazione del rilascio del cambio della residenza, contestuale alla voltura della Tari, e della carta di identità elettronica su appuntamento per permettere ai cittadini interessati di ottimizzare l'iter procedurale – annunciano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore ai Servizi demografici e Tributi, Giacomo Cerboni -. Questa nuova modalità, che sperimentiamo con l'auspicio che possa essere accolta con favore dai cittadini, permetterà ai diretti interessati di evitare altre file e chiudere l'iter delle pratiche in questione in tempi rapidi, evitando possibili accertamenti per le mancate comunicazioni ad esse collegate”. 

Cambio residenza

Il progetto è gestito in collaborazione dall'ufficio Anagrafe e dall'ufficio Entrate. Sarà possibile prenotare un appuntamento con gli uffici anagrafici per il cambio della residenza, telefonando in orario di lavoro ai numeri 0564/488592 – 558 - 230 - 566. In un primo tempo gli appuntamenti saranno disponibili il martedì dalle 15 alle 16.20. La novità importante introdotta in questa fase è che, una volta effettuata la prenotazione, il cittadino potrà recarsi all'ufficio Tributi, per registrare quanto di competenza, usufruendo di un accesso riservato senza dover fare altre file.

Rilascio della carta di identità elettronica

La carta d'identità elettronica–agendaonline è il nuovo servizio online totalmente gratuito e a disposizione di tutti i cittadini, realizzato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di concerto con il Ministero dell'Interno. Il servizio consente al cittadino di richiedere un appuntamento per il rilascio della carta di identità elettronica comodamente da casa: è sufficiente avere un semplice accesso a internet ed effettuare una-tantum la registrazione sul portale https://agendacie.interno.gov.it/logInCittadino.do, scegliendo una username e una password e inserendo i dati personali.

Effettuata la registrazione, è possibile prenotare un appuntamento con gli uffici comunali per richiedere il rilascio del nuovo documento nel giorno e nell'ora desiderata.

Informazioni sulle modalità di rilascio della Carta d'Identità

Dal 01/10/2017 il Comune di Grosseto è a regime con il rilascio della Carta d'Identità Elettronica.

La Carta d'Identità Cartacea può, come da disposizione del Ministero dell'Interno, essere rilasciata solo in caso di documentata urgenza.

Per ottenere la Carta d'Identità Cartacea, oltre la documentazionecomprovante l'urgenza, è necessario presentare tre foto formato tessera recenti (scattate non oltre sei mesi prima della richiesta del documento esenza ochhiali o fermagli di vario tipo sul capo); in caso di furto osmarrimento di una carta in corso di validità è obbligatorio presentare larelativa denuncia rilasciata dall'autorità di P.S. (Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale). In caso di rilascio a minori, se la Carta deve essere valida per l'espatrio è necessario l'assenso di entrambi i genitori, almeno un genitore deve comunque essere presente anche in caso di delega scritta dell'altro genitore, la delega deve essere compilata dal genitore che, per motivi di rilievo non può essere presente e deve essere accompagnata dalla copia di un documento di riconoscimento, anche la copia del documento deve essere firmata in originale dal delegante.

La carta d'identità cartacea ha un costo di € 5,42 e la somma deve essere corrisposta allo sportello al momento del rilascio.

La Carta d'Identità Elettronica (CIE) può essere ottenuta presentandosi allo sportello con una foto formato tessera recente (scattata non oltre sei mesi prima della richiesta del documento e senza ochhiali o fermaglidi vario tipo sul capo) ed esibendo il codice fiscale (Tessera Sanitaria). In caso di furto o smarrimento di una carta in corso di validità è obbligatorio presentare la relativa denuncia rilasciata dall'autorità di P.S. (Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale). In caso di rilascio a minori, se la Carta deve essere valida perl'espatrio è necessario l'assenso di entrambi i genitori, almeno un genitore deve comunque essere presente anche in caso di delega scritta dell'altro genitore, la delega deve essere compilata dal genitore che, per motivi di rilievo non può essere presente e deve essere accompagnata dalla copia di un documento di riconoscimento, anche la copia del documento deve essere firmata in originale dal delegante. La carta d'identità può essere richiesta fino a sei mesi prima della scadenza della vecchia carta.

La carta d'identità elettronica ha un costo di € 22,00 e la somma deve essere corrisposta allo sportello al momento dell'istruzione della pratica di richiesta. La CIE viene allestita dall'Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato ed arriva a casa dopo 6 giorni lavorativi.

Autore: Massimiliano Fabrizi | Pagina modificata: 16.07.2018 11:50 | Pagina creata: 04.07.2018 10:17








� 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!